L’accesso al Porto – 41°21′,80 N 09°16′,00 E

Il porto di Cavallo è inserito nel parco naturale delle Bocche di Bonifacio ed è formato da un lungo molo foraneo che racchiude nel suo interno tre darsene con alcuni pontili.

Pericoli: scogli affioranti ad Ovest e Nord dell’isola; avvicinare il porto da Sud, seguendo il canale delimitato da quattro boe rosse e verdi.

Orario di accesso: dalle h. 08,30 a mezz’ora prima del tramonto.

Accesso: prima di entrare chiamare su Vhf canale 09 la direzione portuale per istruzioni.

Fari e fanali: 0926.3 (E 0874.5) – fanale a luce isofase bianca con settore rosso e verde, periodo 4 sec., portata 6 M nel settore bianco, 4 M in quello rosso e verde sull’estremità del molo (settore verde visibile da 328° a 337°, bianco da 337° a 344° e rosso da 344° a 353°); 0926.4 (E0874.51) – fanale a lampi verdi, grp. 3, periodo 12 sec., portata 2 M a dritta entrando, nello stesso sostegno del n°0926.3; 0926.5 (E0874.55) – fanale a lampi rossi, grp. 3, periodo 12 sec., portata 2 M a sinistra entrando; 0926.6 – boa “1” laterale dritta a lampi verdi, periodo 2,5 sec., portata 2 M (riflettore radar); 0926.7 – boa “2” laterale sinistra a lampi rossi, periodo 2,5 sec., portata 2 M (riflettore radar); 0926.8 – boa “3” laterale dritta a lampi verdi, periodo 6 sec., portata 2 M (riflettore radar); 0926.9 – boa “4” laterale sinistra a lampi rossi, periodo 6 sec., portata 2 M (riflettore radar).

Fondo marino: sabbioso.

Fondali: in banchina da 1,20 a 3,00 m.

Radio: Vhf canale 09.

Posti barca: 230.

Lunghezza massima: 40 m.

Divieti: di lavaggio imbarcazioni con sapone e di scarico sentine.

Traversia: Sud-Ovest.

Rade sicure più vicine: Cala Zeri, Santa Manza.